L’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”

Gli ordini cavallereschi, in Italia e nel mondo sono moltissimi.

Cosa sono gli ordini Cavallereschi?
Sono ordini di merito e distinzioni un tempo creati e gestiti dai sovrani Europei, oggi sono gestiti dalle istituzioni statali o parastatali.

Ci sono anche alcui ordini non direttamente collegati a nessuna istituzione che spesso sono associazioni private inventate di sana pianta.

Set insegne Grande Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana
Set insegne Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana

Il primo e principale ordine cavalleresco italiano è l’Ordine “Al Merito della Repubblica italiana.
Il capo di questo ordine è il capo dello stato stesso, quindi, ad oggi, il presidente della Repubblica (nonchè Cavaliere di Gran Croce OMRI dal 2011) Sergio Mattarella.

Come si fa ad entrare nell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”?
Bisogna aver acquisito meriti verso la Nazione in vari campi della società: lettere, arti, economia, cariche pubbliche, scienze, attività sociali o filantropiche. Si può inoltre entrare a far parte dell’ordine per lunghi servizi in cariche militari o civili.

 

I gradi onorifici dell’ Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” sono:

– Cavaliere
– Ufficiale
– Commendatore
– Grande ufficiale
– Cavaliere di gran croce
– Cavaliere di gran croce decorato di gran cordone

Set insegne Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana

Le onorificenze vengono conferite il 2 giugno, per la festa della Repubblica Italiana, e il 27 dicembre, ricorrenza della promulgazione della Costituzione della Repubblica Italiana.

Sul sito della presidenza della Repubblica è possibile consultare l’elenco di tutte le persone che sono entrate nell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

Vi invitiamo a visitare la categoria di prodotti dedicati a Gala e Onorificenze, dove potrete trovare i set di insegne di diversi ordini cavallereschi.